Edizioni Casagrande

Ultimi numeri


 

n. 163, giugno 2018

 

 

Il numero contiene i seguenti contributi

 

 

Ricerche

Atti del convegno organizzato dall'AST (ottobre 2017)Tra fuliggine, vetro e fili di seta. Bambini al lavoro tra Otto e Novecento: Francia, Italia e Svizzera.

Alessandro Pastore, Le ricerche di Raffaello Ceschi sugli spazzacamini. Una storia marginale?(pp. 6-21)

Vanessa Bignasca, Il lavoro minorile nell’industria serica ticinese: contestazioni, deroghe, resistenze (1878-1898) (pp. 22-37)

Evelina Scaglia, L’opera educativa ed assistenziale per i piccoli spazzacamini ticinesi nella Milano del secondo Ottocento (pp. 38-53)

Maria Rosa Protasi, L’immigrazione minorile italiana nelle vetrerie del Sud-Est francese (1880-1930) (pp. 54-68)

 

Considerazioni finali: uno sguardo sul presente  (pp. 69-74)

Paolo Bernasconi, Derubati, scherniti, maltrattati

Gianluca D’Ettorre Minorenni, scuola e lavoro

 

Interventi

 

Ottavio Besomi, Due libelli antinazisti nel Ticino degli anni Trenta? (pp. 76-93)

L’intervista: Giorgio Bellini, dalla militanza d’estrema sinistra alle ricerche storiche sulle strade(pp. 94-115)

Oscar Mazzoleni, Ripensare la nascita dei partiti. Il caso della Lega dei ticinesi (pp. 116-134)

 

Strumenti

Approfondimenti

Gian Maria Varanini, A proposito di Storia del Ticino. Antichità e Medioevo (pp. 136-145)

Gian Casper Bott, «Scultori che godono meritata fama...». Una monografia sugli scultori luganesi Antonio e Giuseppe Chiattone (pp. 146-152)

 

Recensioni (pp. 153-162)

Federico Del Tredici, Un’altra nobiltà. Storie di (in)distinzione a Milano. Secoli XIV-XV, Milano, Franco Angeli, 2017, pp. 282.

Palazzo Belgioioso d’Este. Alberico XII e le Arti a Milano tra Sette e Ottocento, a cura di Jessica Gritti e Alessandra Squizzato Milano, Fondazione Brivio Sforza – Verona, Scripta edizioni, 2017, pp. 223.

Giovanni Devoto, Milano-Davos 1942-1944. Diario di un dirigente industriale progressista, Milano, Guerrini e Associati, 2017, pp. 347.

Nelly Valsangiacomo, Dietro al microfono. Intellettuali italiani alla Radio svizzera (1930-1980), Bellinzona, Casagrande, 2015, pp. 174.

 

Segnalazioni (pp.163-168)

Arte e diletto. Valeria Pasta Morelli (1858- 1909) e le pittrici del suo tempo, a cura di Mariangela Agliati Ruggia, Stefania Bianchi e Sergio Rebora, Rancate, Pinacoteca cantonale Giovanni Züst – Bel- linzona, Casagrande, 2018, pp. 94.

Dadò Armando, I fatti della vita, a cura di Maurizia Campo-Salvi, Locarno, Dadò – Fondazione Helvetia Nobilis, 2017, pp. 456.

Demartini Luisella, Fink Daniel, Carcere di ieri, di oggi e di domani. Trasformazione e diversificazione del sistema carcerario nel Canton Ticino, in «Arte + Architettura in Svizzera», 3 (2017), pp. 60-68.

Dionisotti Carlo, Gianella Giulia, Cabbages and Kings. Carteggio 1966-1995, a cura di Ottavio Besomi, Lugano, Edizioni del Cantonetto, 2017, pp. 288.

Ferdinando Gianella (1837-1917). Bleniese di multiforme ingegno, a cura di Valentina Cima, Acquarossa-Dongio, Fondazione Voce di Blenio – Locarno, Dadò, 2018, pp. 255.

Fuchs Marino, Enrico Filippini, editore e scrittore. La letteratura sperimentale tra Feltrinelli e il Gruppo 63, Roma, Carocci, pp. 304.

Lavoro e impresa nelle società preindustriali / Labour and Business in Pre-Industrial Societies, a cura di Roberto Leggero, Mendrisio, Mendrisio Academy Press, 2017, pp. 263.

Lezioni bellinzonesi 10, a cura di Fabio Beltraminelli, Bellinzona, Liceo cantonale – Casagrande, 2017, pp. 164.

Macconi Heckner Ilaria, Crisi della parrocchia ed erosione del tradizionale stile di vita dei cattolici negli anni Cinquanta, Locarno, Dadò, 2017, pp. 201.

Martinetti Orazio, Sul ciglio del fossato. La Svizzera alla vigilia della Grande Guerra, Locarno, Dadò, 2018, pp. 297.

Martini Plinio, Diario e lettere giovanili (1940-1957), a cura di Alessandro Martini, Bellinzona, Edizioni dello Stato del Cantone Ticino, 2017, pp. 369.

Melano. Segni Itinerari Destini, a cura di Mark Bertogliati, Melano, Edizioni del Comune di Melano, 2017, pp. 202.

Nosetti Orlando, Emigranti dalla Valle Veddasca in Svizzera. Dall’emigrazione stagionale a quella definitiva: gli esempi dei Nosetti a Brissago e a Emmen, in «Verbanus», 37 (2016), pp. 209-230.

Panzera Fabrizio, Mario Soldini nel Ticino del suo tempo, Mendrisio, Edizioni dell’Incontro, 2018, pp. 152.

Passera Giorgio, I ragazzi del Ristorante Galleria. Storia dell’automobilismo ticinese dal 1960 al 1974, Pregassona, Fontana, 2017, pp. 335.

Picciotto Liliana, Salvarsi. Gli ebrei d’Italia sfuggiti alla Shoah, Torino, Einaudi, 2017, pp. XX-570.

Ricciardi Toni, Breve storia dell’emigrazione italiana in Svizzera. Dall’esodo di massa alle nuove modalità, Roma, Donzelli, 2018, pp. 246.

Rossi Gabriele, «Celui qui ouvre cette boîte...» Désastre ferroviaire et fierté syndicale le long de la ligne du Gothard, in «Cahiers d’histoire du mouvement ouvrier», 32 (2017), pp. 66-81.

Spitteler Carl, Il Gottardo, Locarno, Dadò, 2017, pp. 272.

Spizzi Elia, Valle Bedretto. Appunti di storia, Locarno, Dadò – Bedretto, Patriziato e Comune di Bedretto, 2017, pp. 192.

Valle di Muggio allo specchio: paesaggio incantevole, paesaggio mutevole, a cura di Paolo e Silvia Crivelli, Cabbio, Museo etnografico della Valle di Muggio – Lugano, Fondazione Ticino Nostro, 2017, pp. 517.

Violenza alle donne. Una prospettiva medievale, a cura di Anna Esposito, Franco Franceschi, Gabriella Piccinni, Bologna, Il Mulino, 2018, pp. 371.

 

 


 n. 162, dicembre 2017

______________________________________________________________________________

Ricerche

 
Pietro Nosetti
Le trasformazioni del settore bancario ticinese fra le due guerre mondiali e le origini di una nuova partenza (pp. 4-31)
 
Ruth Fivaz-Silbermann
Gli ebrei in fuga verso la Svizzera negli anni della «soluzione finale» (pp. 32-51)
 
Nelly Valsangiacomo
La televisione svizzera e i suoi emigranti Riuniti per Natale (1963-1974) (pp. 52-70)
 
 

Interventi

 
Sergio Rossi e Guillaume Vallet
Le relazioni economiche tra Svizzera e Unione europea (pp. 72-86)
 
Renata Broggini
Lettere di Guido e Carlo Majno a Guglielmo Canevascini, l944-1945 (pp. 87-112)
 
Paolo Barcella
L’Archivio Robbiani: politica, comunicazione, migrazioni (pp. 113-126)
 
Arnold Esch
Ricordando Giuseppe Chiesi (pp. 127-129)
 
Una bibliografia degli scritti di Giuseppe Chiesi (pp. 130-132)
 
Michel Porret
Bronislaw Baczko (1924-2016). Grande specialista dei Lumi, della Rivoluzione e dell’utopia (pp. 133-136)
 
 
 

Strumenti

Approfondimenti
 
 
Pio Caroni
L’ondata statutaria che incombe (pp. 138-145)
 
Stefano Bolla
Dai due apostoli ai dodici fratelli: un viaggio alla riscoperta dei Ciani (pp. 146-153)
 
Danilo Baratti 
Guardare al Sassello. Rapporto dalla città picconata (pp. 154-160)
 
Recensioni (pp. 161-172)
 
Daniele Besomi
Il linguaggio delle crisi, l’economia tra esplosioni, tempeste e malattie Roma, Donzelli, 2017, pp. 265.
 
Vanessa Bignasca
La legislazione sul lavoro in Ticino tra eccezioni e resistenze (1877-1914) Bellinzona, Fondazione Pellegrini Canevascini, 2016, pp. 251.
 
Franco Lurà
Natale, Bellinzona, Centro di dialettologia e di etnografia, 2016, pp. 299.
 
Michel Matthey, Martin Schuler
Aménager le territoire. La gestion d’un bien commun, Lausanne, Presses polytechniques et universitaires romandes, 2017, pp. 160.
 
Ratti Remigio
L’asse ferroviario del San Gottardo. Economia e geopolitica dei transiti alpini Locarno, Dadò, 2016, pp. 234.
 
Bruno Segre
Adriano Olivetti. Un umanesimo dei tempi moderni. Impegni, proposte e progetti per un mondo più umano, più civile, più giusto, Reggio Emilia, Imprimatur, 2015, pp. 192.
 
 
Segnalazioni (pp. 173-178)
 
Bianchi Stefania
Magistri dei laghi a Santa Margherita. L’ap- porto delle maestranze svizzere e lombarde alla ricchezza culturale ed artistica della città in Santa Margherita Ligure. Documenti di arte, storia e architettura in ricordo di Susanna Canepa, a cura di Stefania Bianchi e Gior- gio Rossini, Genova, Sagep Editori, 2017, pp. 153-166.
 
Bundi Martin, Collenberg Cristian
Rätische Alpenpässe / Vias alpinas reticas
Glaris-Chur, Somedia Verlag, 2016, pp. 419.
 
Chiesa Francesco
Lettere iperboliche
a cura di Orazio Martinetti, Locarno,
Dadò, 2017, pp. 128.
 
Devoto Giovanni
Milano-Davos, 1942-1944. Diario di un dirigente industriale progressista
a cura di Gianluca Devoto, Milano, Guerini e Associati, 2017, pp. 347.
 
Il federalismo svizzero. Attori, strutture e processi
a cura di Sean Müller e Anja Giudici Locarno, Dadò, 2017, pp. 245.
 
Kahn-Rossi Manuela
Aldo Crivelli. Una vita per la cultura
Bellinzona, Casagrande, 2017, pp. 313.
 
Lorenzetti Luigi, Delmenico Daniela
The tourism transition of a “village resort”. Multipositionality and land management in Champéry (Valais), 1870-1970 «Journal of Alpine Research - Revue de géographie alpine», 4 (2017), pp. 1-14.
 
Lorenzetti Luigi
Migrazioni di mestiere e economie dell’emi- grazione nelle Alpi italiane (XVI-XVIII sec.) in Oeconomia Alpium I. Wirtschaftsgeschichte des Alpenraums in vorindustrieller Zeit. For- schungsaufriss, -konzepte und -perspektiven,
a cura di M. Denzel et al., Berlin-Boston, De Gruyter, 2017, pp. 148-171.
 
Lorenzetti Luigi
Switzerland’s dairy industry in the twentieth century: small-scale artisan production meets the market economy
in Cheese Manufacturing in the Twentieth Century. The Italian Experience in an International Context, a cura di C. Besana, R. D’Errico, R. Ghezzi, Bern, Peter Lang, 2017, pp. 53-69.
 
Lorenzetti Luigi
Agrarian debts in rural Switzerland. Eco- nomic causes and political answers (1890- 1940),
«Rural History» (Cambridge Univ. Press), 2 (2017), pp. 189-204.
 
Magginetti Caterina, Lurati Ottavio
Biasca e Pontirone: gente, parlata, usanze
a cura di Elio Rè, Biasca, Patriziato di Biasca, 2017, pp. 246.
 
Martini Plinio
Il fondo del sacco
a cura di Matteo Ferrari e Mattia Pini, Bellinzona, Casagrande, 2017, pp. 275.
 
Migrazione e integrazione: focus sul Ticino
«Forum», 9 (2017), pp. 179.
 
Morresi Enrico
Giornalismo nella Svizzera italiana, vol. 2 Locarno, Dadò, 2017, pp. 303.
 
Navone Nicola
Gli architetti Adamini a San Pietroburgo. La raccolta dei disegni conservati in Ticino Mendrisio, Mendrisio Academy Press –Cinisello Balsamo, Silvana Editoriale, 2017,
pp. 251.
 
Pestalozzi nella modernità
«Rivista Formazione Lavoro Persona»,
21 (2017).
 
Pini Verio
Anche in italiano! 100 anni di lingua italiana nella cultura politica svizzera
Bellinzona, Casagrande, 2017, pp. 231.
 
Ricamare l’alfabeto. Le Cappuccine di Lugano e l’educazione femminile (XVIII e XIX secolo)
a cura di Manuela Maffongelli e Miriam Nicoli, Massagno, Associazione Archivi Riuniti delle Donne Ticino, 2017, pp. 111.
 
Swiss pop art. Formen und Tendenzen 1962- 1972 = forms and tendencies of Pop Art in Switzerland 1962-1972 = formes et tendances du pop art en suisse 1962-1972
a cura di Madeleine Schuppli e dell’Aargauer Kunsthaus, Zürich, Scheidegger & Spiess, 2017, pp. 550.
 
Ticino ducale. Il carteggio e gli atti ufficiali, vol. IV, Gian Galeazzo Maria Sforza. Reggenza di Ludovico il Moro, tomo II, 1485- 1489
a cura di Giuseppe Chiesi, Bellinzona, Edi- zioni dello Stato del Cantone Ticino, 2017, pp. XVIII-716.
 
Tracce d’inchiostro. Scritti di donne e uomini che percorsero la Mesolcina e la Calanca tra X e il XXI secolo
a cura di Giorgio Tognola, s.l., Fondazione Archivio a Marca, Fondazione Museo Moesano, Archivio regionale Calanca, 2017, pp. 261.
 
Zanzi Luigi, Rizzi Enrico
Le Alpi, i cammini dello spirito. Paesi, ospizi e vie dei pellegrini – Grigioni, Ticino, Vallese e Walser
s.l., Fondazione Enrico Monti, 2017, pp. 261.